WotLK troppo facile!

Da un recente sondaggio e dalle voci che girano sembra che WotLK sia troppo facile. Molte gilde hanno già finito tutto, o quasi tutto, il content e sembra che arrivare all’80 sia facile.

Dal mio punto di vista WotLK è giusto. La Blizzard ha fatto un ottimo lavoro. Come prima cosa c’è da dire che ora possono godere del gioco non solo gli hardcore player che stanno collegati 8 ore al giorno, ma anche chi è definito nel gergo “casual player”, ossia i comuni mortali che giocano 2-3 ore al giorno.

Per quanto riguarda le istance è giusto che siano facili (sia a livello normale sia in heroic), altrimenti un casual player a livello 80 cosa fa? Per quanto riguarda Naxx, è ovvio che sia facile… vorrei ricordare, a chi se lo fosse dimenticato, che Naxx era già presente come istance del 60 livello. E che se è stata riproposta qui è perchè solo il 6% di tutta la popolazione di WoW ha potuto vederla e credo solo il 4% o meno l’ha finita.

Inoltre, per tutti quei bimbiminkia italiani, inglese, spagnoli, tedeschi, norvegesi, insomma TUTTI che urlano al “amg wotlk is too eaaaassssy” vorrei far presente che prima della patch 3.0 e del nerf alle istance solo il 5% aveva finito Sun Well Plateau e il 18% Black Temple.

Conclusione, e permettetemi di dire detto da un esperto, si WotLK è più facile dei suoi predecessori ma è anche vero che per il giocatore medio (che è la maggioranza pagante) di WoW è giusto così. Per tutti gli hardcore raider, non preoccupatevi sono sicuro che le future istance di WotLK, come Ulduar, porteranno nuovamente grandi sfide e ore spese a wippare sui boss! 😀

Annunci

About this entry